Archivio

Posts Tagged ‘Punky Mauri’

Hermosamente Violentx

1 Maggio 2021 Commenti chiusi

Il 22 maggio 2009 moriva il compagno cileno Mauricio Morales  mentre trasportava un ordigno esplosivo presso la Scuola di Gendarmeria, la Polizia Penitenziaria, a Santiago del Cile, che purtroppo esplose accidentalmente uccidendolo sul posto .

A 12 anni dalla sua morte ho deciso di scrivere una canzone per commemorare questo compagno diventato un’icona  della lotta antisistemica ed in particolare quella anticarceraria.

Si tratta di una registrazione casalinga, quindi mi scusino per la qualità dell’audio.

Chiamata internazionale per agitazione e azione – Per una memoria offensiva e un Maggio Nero in memoria di Mauricio Morales

8 Maggio 2019 Commenti chiusi

Da CNA

“Cercherò a rischio della mia vita, la migliore, l’autentica libertà…”- Punky Mauri

10 anni fa, 22 maggio 2009, un ordigno esplosivo trasportato dal compagno anarchico Mauricio Morales esplodeva accidentalmente prima di essere stato collocato nella Scuola di Gendarmeria a Santiago, Cile, facendosi sentire nei cuori neri. Ha reso questa istituzione e coloro che la compongono visibili come un obiettivo da colpire. Ma, quella volta il nemico non era stato colpito, quella volta il boato non aveva scosso l’infrastruttura dei carcerieri; quella volta la potente esplosione aveva tolto la vita a Mauri nelle prime ore del mattino.

Velocemente gli avvoltoi di varie polizie, magistrati, giornalisti e ministri arrivarono a rovistare e a banchettare nel sangue e sul corpo di Mauri. In quella occasione, la morte di un anarchico era un pretesto per sviluppare nuovi attacchi nella caccia agli ambienti anti-autoritari.

Prosegui la lettura…